NEWS

Anche 40 docenti coinvolti in lezioni e visite guidate per migliorare i comportamenti individuali Promuovere l'educazione ambientale tra gli adulti: un obiettivo che ha moltiplicato le possibilità di intervento del Parco Paleontologico Astigiano. Non solo gestore delle aree protette e custode del prezioso patrimonio fossilifero lasciato...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]Settantotto bambini nicesi scelgono l'albero o l'erba officinale che più li rappresenta "E tu quale albero o erba officinale vorresti essere?". Settantotto bambini della scuola primaria Rossignoli di Nizza Monferrato hanno studiato i caratteri delle piante, annusato le aromatiche e...

Presidente Massimo Fungo (sindaco di Rocchetta Tanaro), vice Andrea Gamba (Provincia) Massimo Fungo, sindaco di Rocchetta Tanaro, è il nuovo presidente della Comunità delle Aree Protette Astigiane. L'organismo, interno al Parco Paleontologico Astigiano, oltre che rinnovato risulta ampliato, rispetto al passato, per effetto dell'istituzione delle nuove...

Interventi, sotto la regia dell'Ente Parco, per favorire una maggiore fruizione degli affioramenti Messa in sicurezza e maggiore fruizione dei geositi fossiliferi: sono le finalità dei due cantieri di lavoro attuati, sotto la regia del Parco Paleontologico Astigiano, a Cortiglione e Vinchio. Gli interventi valorizzano ulteriormente...

Alla conferenza stampa  anche il vicepresidente regionale Fabio Carosso E' scaduto, dopo quattro anni, il mandato del Consiglio dell'Ente di gestione del Parco Paleontologico Astigiano. Mercoledì 23 ottobre il presidente Gianfranco Miroglio traccerà il bilancio del lavoro svolto. L'incontro si terrà alle 11 nella Galleria del Museo...

Sabato 19 ottobre al Paleontologico di Asti gli artisti espongono le loro opere e si raccontano "Vedo ovunque nella natura, ad esempio negli alberi, capacità d'espressione e, per così dire, un'anima" scriveva Vincent Van Gogh. E gli artisti astigiani che cosa vedono negli alberi? La risposta arriverà...

  Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro sociale, organizza dal 22 al 24 novembre, presso la Certosa 1515 di Avigliana, un corso di approfondimento dal titolo Il mondo che scompare. La bio-diversità naturale e sociale a rischio di scomparsa: emergenze visibili e invisibili. Quali soluzioni e quali...