Compi gli anni? Al Museo dei fossili c’è il Paleo party


Compi gli anni? Al Museo dei fossili c’è il Paleo party

La festa, con tanto di caccia al tesoro, riservata a bambini e ragazzini

Compleanno al museo: un’occasione da non perdere se si festeggia al Paleontologico.
Bambini e ragazzini sono infatti attesi al Paleo party per spegnere le candeline dopo una mezza giornata avventurosa che renderà l’anniversario davvero speciale.
Per iniziare ci sarà la visita guidata al museo con storie… dell’altro mondo in mezzo ai fossili. Poi laboratori ludico-scientifici in cui, tra didattica e gioco, si potrà imparare divertendosi: per esempio componendo, tutti insieme, il puzzle della balena o colorando le maschere dei dinosauri da indossare successivamente per vedere… l’effetto che fa.
Appena il tempo di riprendersi dalla sorpresa che la festa di compleanno impegnerà gli intrepidi ragazzini nella singolare paleo-caccia al tesoro tra i fossili (ovviamente con tutte le accortezze del caso perché i reperti sono pezzi rari e preziosi). La meravigliosa avventura porterà a scoprire, tra indizi e domande, i dentoni del magalodonte, specie ormai estinta di squalo dalle grandi dimensioni. Trovato il tesoro, un premio per tutti i partecipanti.
Il Paleo party è riservato a bambini e ragazzini (massimo 25 posti) dalla scuola dell’infanzia alle medie inferiori. Il giorno e l’orario della festa vanno concordati con il Museo dei fossili telefonando allo 0141.592091 o scrivendo a enteparchi@parchiastigiani.it
La quota di partecipazione pro capite è di 10 euro e comprenderà la visita guidata alle collezioni, l’animazione e le attività di laboratorio. Personale del museo sempre presente.
Torte, dolciumi e bibite dovranno essere portati dai partecipanti.

Nella foto: la ricostruzione della mandibola di squalo che affascina i bambini